APPLICAZIONI

I nostri prodotti sono divenuti un “must” per i mercati e le applicazioni più esigenti, quali la produzione, il trasporto e la distribuzione dell’energia, il settore petrolchimico e il trattamento delle acque, la costruzioni di navi commerciali, il settore ferroviario , sia materiali rotabili che infrastrutture.
Per queste applicazioni, l’esigenza comune è la continuità di servizio. Un fermo impianto spesso causa forti disagi, perdite economiche e danni d’immagine. L’obbiettivo dei progettisti è la scelta di componenti affidabili e longevi, con alta responsabilità di intervento.
Con un’ampia disponibilità di modelli ed opzioni, rispondenti alle norme più severe, i relè AMRA trovano utilizzo in un’ampia varietà di applicazioni e nei settori più disparati.
Per scegliere il relè, occorre interpretare correttamente le specifiche di funzionamento e i vincoli ambientali ed operativi nei quali i relè andranno ad operare.

Qui effettui una ricerca per APPLICAZIONE.

Se invece vuoi ricercare PER FUNZIONE / MODELLO

Vai qui
Energia, generazione e trasporto

Relè impiegati con successo nelle applicazioni tipiche come:

  • Sistemi di protezione, comando e controllo delle stazioni elettriche HV
  • Sistemi di protezione, comando e controllo di posti di trasformazione MV / LV
  • Sistemi di protezione, comando e controllo di centrali di produzione di energia elettrica
  • Sistemi di automazione di turbina, alternatore, trasformatore
  • Sistemi di controllo e comando di bacini, diga, valvole
  • Interfacce tra le protezioni o i sistemi di automazione e gli interruttori HV / MV, per la trasmissione di allarmi e interventi di scatto in un tempo estremamente ridotto (relè di scatto, trip relay)

Richiesta particolare efficacia nell’interruzione di carichi induttivi, ampia disponibilità di contatti e funzioni, tempi di commutazione rapidi (relè di scatto / trip relay) .

Dettaglio
Ferrovia, materiale rotabile

Relè impiegati a bordo di materiale rotabile per funzioni quali:

  • Comando porte, sistemi freno;
  • Loop di sicurezza;
  • Controllo pantografo;
  • Controllo luci e climatizzazione;
  • Controllo carica batterie;
  • Sistemi di trazione;
  • Sistemi di controllo della marcia in sicurezza del veicolo (ERTMS, SCMT, ATS, ecc)

Richiesta capacità di operare con escursioni termiche notevoli e per un ampio range di alimentazione della bobina, in ambiente soggetto a vibrazioni ed urti. Per le applicazioni di sicurezza, conformità alla norma EN 61801-3, relè con contatti a guida forzata.

Dettaglio
Ferrovia, impianti fissi

Relè impiegati sugli impianti di energia e trazione elettrica:

  • Sistemi di protezione, comando e controllo delle stazioni di conversione AC/DC
  • Quadri di comando dei sezionatori di linea
  • Supervisione di presenza tensione lungo linea
  • Sistemi di alimentazione di periferia
  • Relè di scatto (trip relay)
  • Sistemi di alimentazione per il segnalamento ferroviario

Richiesta capacità di operare in ambiente polveroso, con rischio di perturbazioni elettriche quali transitori, armoniche e forti fluttuazioni della tensione di alimentazione.  Per le applicazioni di sicurezza, conformità alla norma EN 61801-3, relè con contatti a guida forzata.

Dettaglio
Petrolchimico e industria pesante

Relè impiegati sugli impianti di trasformazione del petrolio, navi commerciali o mercantili, industria pesante quali le acciaierie:

  • Sistemi di protezione, comando e controllo per la trasformazione e conversione dell’energia
  • Quadri strumentazione ed automazione dei processi produttivi
  • Quadri di distribuzione media tensione
  • Quadri di distribuzione di navi commerciali e da trasporto
  • Pannelli di interfaccia e distribuzione di navi militari
  • Quadri elettrici tipo MCC (motor control center)

Richiesta di operare in ambiente fortemente perturbati e soggetti a polvere ed umidità. Efficacia nell’interruzione di carichi induttivi ed elevata garanzia di disponibilità di intervento.

Dettaglio
Scegli il tuo Relè chiudi
PER FUNZIONE
PER APPLICAZIONE
PER MODELLO
CERCA PER NOME